Ranula

ranula

Indice dei contenuti

La ranula è una problematica del cavo orale strettamente correlata al concetto di mucocele. Si tratta della ritenzione di liquidi o cisti che si formano nella bocca e più precisamente sotto la lingua. Per questo motivo viene anche chiamata ranula sublinguale.

Le ranule si formano a causa del ristagno di saliva all’interno della bocca. Solitamente le ghiandole salivari hanno la funzione di drenare la saliva in eccesso. Quando questo non accade, le ghiandole si gonfiano e ci troviamo di fronte a questa ritenzione da cui si forma la ranula sottolinguale.

Cause di ranula sottolinguale

La causa della ranula sotto la lingua è un malfunzionamento o una ferita della ghiandola salivare, in particolare quella sottolinguale. Esistono infatti tre ghiandole salivari:

La funzione delle ghiandole salivari è quella di “drenare” la saliva per farle raggiungere la bocca. Dove verrà poi ingerita.

Tuttavia quando la ghiandola salivare è malata, la ghiandola si gonfia e fa fuoriuscire il liquido in eccesso formando così una bolla o cisti nella zona intorno alla ghiandola. Questa formazione è appunto la ranula. Dato che la problematica coinvolge più spesso la ghiandola sublinguale, parliamo di ranule sotto la lingua.

Come si esegue la diagnosi

La diagnosi è molto semplice e spesso si risolve con un esame obiettivo del dentista. Durante la visita dentistica, le ranule possono essere osservate a occhio nudo.

Esistono tuttavia dei casi più complessi, che possono necessitare di ulteriori accertamenti strumentali come ad esempio una radiografia, per valutare l’intera portata del problema. Ma non solo. Ulteriori esami possono essere utili per escludere altre cause o problematiche spesso concomitanti.

Quali sono i sintomi

I sintomi della ranula sono un gonfiore morbido di pochi centimetri nella zona sotto la lingua e in alcuni casi delle piccole ferite all’interno della bocca. Ferite causate proprio dall’eccesso di liquido salivare non drenato.

Non ti preoccupare se la ranula cresce poco alla volta. Solitamente tende a diventare più grande in modo molto lento, fino al momento in cui viene scoperta da te o dal dentista. L’unico consiglio che vogliamo darti è che bisogna fare attenzione ad agire velocemente quando cresce.

Perché quando raggiunge dimensioni più ampie, potrebbe dar luogo ad uno spostamento della lingua e uno scompenso della funzione masticatoria.

La ranula non è dolorosa.

Come si trattano le ranule

È abbastanza raro che le ranule si risolvano spontaneamente, anche se ci sono alcuni casi in cui questo può capitare.

Potresti aver bisogno di un aiuto manuale al drenaggio dei liquidi in eccesso, ma questo risolve il problema solo in maniera momentanea. Non si tratta quindi di un rimedio duraturo.

Ranula cura: cosa fare quindi? La terapia più adatta, oltre al drenaggio è quella dell’asportazione chirurgica della cisti. Una volta eseguito questo semplice intervento devi sempre ricordare di tenere ben curato e pulito il cavo orale. Soprattutto i primi giorni dopo l’intervento.

In questo modo potrai evitare il proliferare di batteri e infezioni nella tua bocca.

Per il trattamento chirurgico sono state messe a punto anche tecniche percutanee mini-invasivi molto efficaci.

Ricordiamo che comunque le ranule possono essere soggette a recidiva. Per questo motivo consulta sempre il Dottore per delle visite programmate di controllo.

Eventuali complicanze nei trattamenti della ranula

Le complicanze nell’intervento chirurgico della ranula sono un evento raro. Dopo l’intervento potresti al massimo sperimentare un leggero gonfiore nella zona e un po’ di arrossamento. Di solito non sono necessari punti di sutura, per questo motivo è possibile mangiare già poche ore dopo l’intervento.

Cerca magari di evitare cibi troppo caldi e alimenti solidi, prediligendo un alimentazione liquida e fresca come yogurt, gelati, frullati.

Complicanze gravi, come la lesione di un nervo vicino alla ranula, sono rare.

Come detto, le ranule sublinguali sono soggette a recidiva. Per questo motivo potresti aver bisogno di un secondo intervento nel corso del tempo.

Parlane sempre con il tuo Medico Dentista curante.

Questa lettura è stata utile? Condividila!
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print
Prima visita + IGIENE ORALE A € 49

La prima visita di controllo è comprensiva di igiene orale.

Come raggiungerci

Il Centro Dentistico Unisalus situato a Milano, a pochi passo dalla Stazione Centrale, a metà strada tra le fermate di MM Gioia e Centrale e si inserisce in un ampio poliambulatorio il cui punto di forza risiede nella sua capacità di offrire soluzioni integrate alle problematiche dei pazienti con la collaborazione di più medici dentisti specialisti in ambiti diversi.