Denti in resina

denti in resina

Indice dei contenuti

I denti in resina vengono eseguiti con un procedimento odontoiatrico chiamato bonding dentale. Grazie a questa tecnica puoi trovare soluzione a denti cariati, macchiati, scheggiati o scoloriti.

I denti di questo tipo sono utilizzati per rimediare a piccoli problemi estetici e non solo.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Dente resina: cos’è

Il bonding dentale consiste nell’applicazione di una resina per denti. Questa resina è un materiale plastico che viene indurito per farlo aderire al dente.

Nel bonding dentale si usa una resina polimerica dato che presenta costi più contenuti rispetto a ceramica e zirconio. Si tratta comunque di una procedura molto efficace.

La resina composita viene scelta dello stesso colore dei denti. In questo modo si possono correggere in modo facile e veloce alcuni difetti estetici di questo tipo.

Oltre a questo, alcuni dentisti consigliano i denti in resina principalmente per piccoli interventi. Ad esempio la correzione di quei denti che si trovano in aree con pressione del morso molto bassa (parliamo di denti anteriori).

Perché si fanno i denti di resina

I denti in resina per protesi si realizzano a causa di svariati motivi. Innanzitutto, la tecnica utilizzata è semplice e veloce. Infatti in totale richiede al massimo dai 30 ai 60 minuti.

In secondo luogo, come già accennato, questo trattamento è economico e molto efficace ed utile anche per proteggere i denti quando le gengive si ritirano.

Ecco i motivi per i quali si ricorre a protesi in resina:

  • riparare i denti cariati
  • migliorare l’aspetto dei denti scoloriti
  • correggere denti scheggiati
  • chiudere gli spazi tra i denti
  • proteggere la radice dei denti quando le gengive si ritirano

Protesi dentarie resina: come si realizzano

Il trattamento del bonding dentale si realizza in modo facile e occorre solo una minima preparazione.

Il dentista sceglie la gradazione di bianco adatta, usando una scala di colori. Fatto questo, si procede ad irruvidire il dente. Tutto ciò permette al materiale adesivo di aderire alla superficie dentale.

L’anestesia, nella maggior parte dei casi, non è nemmeno necessaria. Salvo che la resina non venga usata per l’otturazione di denti cariati.

La resina per denti, ha consistenza simile al mastice e si “attacca” tramite l’utilizzo di un liquido trattante.

Una volta applicata, viene modellata e levigata per farle assumere la forma desiderata.

Dopodiché il dentista la indurisce attraverso l’uso di una luce laser oppure ad ultravioletti.

Poi procede ad una nuova modellazione ed infine alla lucidatura che, le dona la stessa lucentezza del dente naturale.

Resina denti: quanto dura

Dopo che hai inserito le protesi dentarie in resina,  nelle 48 ore seguenti è importante non  fumare e non consumare cibi e bevande acidi. Quindi evita alimenti come tè e caffè.

Infatti, queste sostanze possono macchiare la resina appena applicata.

In linea generale, il bonding dentale dura solitamente dai 3 ai 10 anni ed è importante avere una cura ed un’attenzione particolare nei confronti dei denti su cui è stata applicata la resina.

Quindi, quando parliamo di denti in resina è necessaria un’ottima igiene dentale quotidiana.

Ricorda di andare dal dentista per la pulizia dei denti professionale. Almeno una volta ogni 6 mesi.

Poiché il materiale adesivo può scheggiarsi, è importante evitare abitudini negative. Ad esempio non dovresti:

  • mangiarti le unghie
  • masticare penne o matite
  • mangiare ghiaccio o altri cibi duri
  • usare denti per aprire cose

Perché tutto questo?

La resina non è dura quanto lo smalto dei denti naturali e nel lungo termine queste abitudini possono danneggiarla.

Se noti degli spigoli vivi su un dente in resina o percepisci qualcosa di strano quando mordi, chiama il tuo dentista.

Denti in resina a Milano

Ora che ne sai di più sul bonding dentale, non esitare a contattare il Centro Dentistico Unisalus a Milano per richiedere una visita dentistica e un preventivo senza impegno.

Questa lettura è stata utile? Condividila!
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print
Prima visita + IGIENE ORALE A € 49

La prima visita di controllo è comprensiva di igiene orale.

Come raggiungerci

Il Centro Dentistico Unisalus situato a Milano, a pochi passo dalla Stazione Centrale, a metà strada tra le fermate di MM Gioia e Centrale e si inserisce in un ampio poliambulatorio il cui punto di forza risiede nella sua capacità di offrire soluzioni integrate alle problematiche dei pazienti con la collaborazione di più medici dentisti specialisti in ambiti diversi.